Come Schettino ha affondato anche il giornalismo italiano

separator

Anni e mesi di prese per i fondelli, di delegittimazione, di improperi verso l’informazione, anzi verso la “disinformazione”, cioè tutti quei blogghetti e più o meno finte testatine che millantano notizie più o meno inventate, o basate su ipotesi complottiste degne del peggior Orwell. Controlli delle nascite da un lato e programmi di sovrappopolazione sfrenata […]

Read More