Blog

separator

Perché sul “Baby Boom” di Chicco stanno sbagliando tutti

separator

Su TASC parliamo dello spot Chicco “Baby Boom” e del perché ne sta nascendo un polemica inutile. Tendenza che purtroppo sta avvelenando il clima e ci sta rendendo sempre meno disposti al dialogo ed al ragionamento: Perché sul “Baby Boom” di Chicco stanno sbagliando tutti

Read More

TCCC Unity, il nuovo font di Coca Cola (su www.tasc.it)

separator

Su TASC parlo del nuovo font di Coca Cola, TCCC Unity: TCCC Unity, scopriamo il nuovo font di Coca Cola

Read More

Le 5 serie tv migliori del 2017 (su www.tasc.it)

separator

Le serie migliori (e peggiori) del 2017? ne parliamo su TASC! Le 5 serie tv migliori del 2017 (e le 5 peggiori)

Read More

Perché i 7 minuti di WhatsApp sono la fine dell’umanità (su www.tasc.it)

separator

Un nuovo articolo su TASC  che ho realizzo in collaborazione con Gaia Lamperti (Buona lettura!) Perché i 7 minuti di WhatsApp sono la fine dell’umanità

Read More

Il caso Weinstein: ovvero che problema ha la società con le donne? (su www.tasc.it)

separator

Oggi vi segnalo con grande piacere il ritorno di TASC ed il mio, con un articolo sul caso di Harvey Weinstein: (Buona lettura!) Il caso Weinstein: ovvero che problema ha la società con le donne?

Read More

Oggi su Fanpage.it

separator

Mai mi sarei immaginato, quando ho scattato questa immagine pubblicata sul mio Instagram di finire su Fanpage.it. Eppure grazie al bravo Enrico Galletti, che ha deciso di raccontare la storia dietro il momento, eccomi qui, con un messaggio tanto semplice quanto dimenticato: in un tempo in cui, anche per un atto aberrante come lo stupro […]

Read More

Perché Facci non mi sta sul gozzo ma merita comunque che gli straccino il tesserino

separator

Deve essere davvero soddisfacente, per uno come Facci potersi ammantare di quel calimerico vittimismo che ormai gli “stronzisti” (termine che potremmo tranquillamente contrapporre all’abusatissimo “buonista”, utilizzato peraltro in maniera totalmente impropria e strumentale) tirano fuori ogni qual volta vengono redarguiti per aver o scavalcato un po’ il limite del comune senso civile, o averlo totalmente […]

Read More

Il referendum del 17 aprile è la fine del dibattito in Italia

separator

l 17 aprile è la data in cui l’Italia sarà chiamata ad esprimere il suo parere su un referendum riguardante delle concessioni per le piattaforme installate entro le 12 miglia dalla costa. E nonostante i complottismi che vogliono i “media di reGGime” o tacere o essere asserviti a questa o a quella fazione in gioco, […]

Read More

Adobe Xd è il programma definitivo per UX e UI?

separator

É un periodo particolarmente fervido per Adobe: la società californiana ha da tempo intrapreso un percorso di cambiamento dei propri paradigmi che soprattutto l’ha portata dall’offrire strumenti professionistici complessi che l’utente poteva adattare alle proprie necessità, alla creazione di strumenti adatti alle sempre diverse esigenze dei diversi settori professionali. Se un tempo un professionista doveva […]

Read More

La lezione di Ezio Bosso

separator

Non ho mai seguito Sanremo. Non mi è mai interessato. E badate, non si tratta di quel senso di bastiancontrarismo che permea la metà degli italiani che lo criticano aspramente (per poi, spesso, guardarlo di nascosto). Ho sempre creduto che l’approccio di questa competizione fosse rimasto fermo agli anni ’50, e che i tentativi di […]

Read More

error: Selection is disabled.